I migliori consigli per i tatuaggi in latino.

tatuuI tatuaggi con scritte… di tutte le lingue.

Tra i tatuaggi che vanno per la maggiore ci sono quelli con le scritte. Non importa in che lingua siano ma deve essere una frase rappresentativa di un libro, di un film, di una canzona, un proverbio, etc. Tra le lingue più utilizzate per i tatuaggi in testa c’è ovviamente l’inglese seguito dagli ideogrammi orientali e l’arabo che ha un effetto grafico molto bello. Molti però ancora optano per tatuaggi con scritte in latino, che è una lingua morta che oggi non si parla più ma spesso è utilizzata nei tatuaggi.

I latini e i tatuaggi.

Pare che fosse usanza comune nell’antica Roma tatuarsi. I motivi che spingevano i latini a mettere un segno indelebile sul proprio corpo era di natura pratica. I soldati, per esempio, usavano tatuarsi la legione di appartenenza onde evitare le defezioni.

Vasta scelta.

La letteratura latina è ricca di testi e opere; grazie a questa grande ricchezza di produzione letteraria ognuno può trovare una frase adatta per i tatuaggi con scritte in latino. Molte sono le frasi in latino che possono adattarsi a un aspetto della propria personalità e carattere, in modo che i tatuaggi con scritte diventino una sorta di marchio che rappresenti il proprio stile di vita. Di proverbi e massime, la lingua latina ne è particolarmente ricca e ancora oggi sono utilizzati. Anche se alcuni sostengano che i detti e i motti latini sono ormai diventati come aforismi, frasi che forse hanno anche perso il loro significato originale, da spolverare in ogni occasione.

Come scegliere una frase latina.

Per i tatuaggi con scritte in latino è necessario sceglie una frase in particolare che sia in grado di rappresentare il carattere e l’indole della persona che porta il tatuaggio stesso. Dovendo restare indelebile sulla pelle, è necessario che i tatuaggi con scritte in latino siano la propria filosofia di vita, cioè rispecchino perfettamente chi li porta.

Altri dettagli sono su tatuaggisulweb.it.

Potrebbero interessarti anche...